Torna alla Home Page
  • 'chi governa deve avere a cuore massimamente la bellezza della Città per cagione di diletto ed allegrezza ai forestieri, per onore, prosperità e accrescimento della città e dei cittadini'

    Dal 'Costituto' di Siena del 1309

  • Costruire, significa collaborare con la terra, imprimere il segno dell'uomo su un paesaggio che ne resterà modificato per sempre; contribuire inoltre a quella lenta trasformazione che è la vita stessa delle città

    Marguerite Yourcenar, Memorie di Adriano (1951)

  • Quelli che si innamoran di pratica sanza scienzia, son come 'l nocchier, ch'entra in navilio sanza timone o bussola, che mai ha certezza dove si vada

    Leonardo da Vinci

  • fallire di nuovo, fallire meglio

    Samuel Beckett

  • ...dobbiamo essere riconoscenti a quelle citta' per la lodevole discrezione che dimostrano, lasciando le rive del fiume ai boschi, ai prati e ai giardini

    Jerome Klapka Jerome, Tre uomini in barca (per tacer del cane) [1889]

  • L'importante è non smettere di far domande. La curiosità ha le sue ragioni di esistere

    Albert Einstein

  • Ai nostri giorni quasi ogni cosiddetto miglioramento a cui l'uomo possa por mano, come la costruzione di case e l'abbattimento di foreste e alberi secolari, perverte in modo irrimediabile il paesaggio e lo rende sempre piu' addomesticato e banale

    Henry David Thoreau, Walking - Camminare (1851)

  • Il mezzo puó essere paragonato a un seme, il fine a un albero; e tra mezzo e fine vi è esattamente lo stesso inviolabile nesso che c'è tra seme e albero

    Gandhi

  • (...) « Il Pil non tiene conto della salute delle nostre famiglie, della qualità della loro educazione o della gioia dei loro momenti di svago. (...) Non comprende la bellezza della nostra poesia o la solidità dei valori familiari, l'intelligenza del nostro dibattere o l'onestà dei nostri pubblici dipendenti. Non tiene conto né della giustizia nei nostri tribunali, né dell'equità nei rapporti fra di noi. Il Pil non misura né la nostra arguzia né il nostro coraggio, né la nostra saggezza né la nostra conoscenza, né la nostra compassione né la devozione al nostro paese. Misura tutto, in breve, eccetto ció che rende la vita veramente degna di essere vissuta. Puó dirci tutto sull'America, ma non se possiamo essere orgogliosi di essere americani»

    Bob Kennedy

  • Impara la lezione dell'albero: sopporta tutto il calore del sole e dà agli altri la freschezza dell'ombra

    Proverbio indiano

Project financing (finanza di progetto per enti locali e funzionali grandi e piccoli)

AREA:  Supporti gestionali e organizzativi


Le trasformazioni urbane complesse, possono essere  supportate da interventi in Project Financing
Le trasformazioni urbane complesse, possono essere supportate da interventi in Project Financing

Valutazioni finanziarie connesse alla sostenibilità ambientale e sociale incrementano le probabilità di successo del Project Financing
Valutazioni finanziarie connesse alla sostenibilità ambientale e sociale incrementano le probabilità di successo del Project Financing

Le valutazioni di fattibilità, possono supportare un corretto utilizzo del Project Financing
Le valutazioni di fattibilità, possono supportare un corretto utilizzo del Project Financing

Il continuo confronto tra i soggetti coinvolti  garantisce il  corretto  svolgimento  delle  fasi  del  processo di costruzione del progetto
Il continuo confronto tra i soggetti coinvolti garantisce il corretto svolgimento delle fasi del processo di costruzione del progetto

In Albania, sul fiume Guijan vi era un servizio di traghetti da una sponda all'altra, un uomo un giorno si chiese: "perchè dobbiamo prendere il traghetto senza poter transitare, quando c'è abbondanza di pietre da costruzione Basterebbe costruire un ponte e il problema sarebbe risolto". Fu così che venne chiamato dal Principe e riuscì a convincerlo della bontà del progetto argomentando: "Vi sono investitori turchi disposti a finanziare completamente l'opera. Basta che consentiate loro di esigere una piccola tariffa, inferiore a quella che ora tutti noi spendiamo per il traghettatore". Il principe colse al volo l'occasione facendo costruire a spese dei turchi. Questo episodio del 1377, narrato dallo scrittore albanese Ismail Kadar, descrive probabilmente la prima operazione di project financing della storia.


Cos'è il Project Financing
Il Project Financing (PF) è una tecnica finanziaria innovativa volta a rendere possibile il finanziamento di iniziative economiche sulla base della loro valenza tecnico - economica. Esso individua una particolare modalità di finanziamento di tutti quei processi d'investimento complessi, prevalentemente di pubblica utilità.
Nell'ambito dell'ordinamento giuridico dei lavori pubblici, il PF è un procedimento amministrativo ad evidenza pubblica di affidamento del contratto di concessione di progettazione, costruzione e gestione di un'opera pubblica e delle opere ad essa funzionalmente collegate.

Caratteristiche principali
L'utilizzo del PF comporta alcune specifiche implicazioni dal punto di vista organizzativo e contrattuale. Il finanziamento, infatti, non è diretto ad un'impresa pre-esistente bensì va a beneficio di una società di nuova costituzione "società di progetto" la cui esclusiva finalità è la realizzazione e la gestione del progetto stesso. La società di progetto è un'entità giuridicamente distinta da quella del/i promotore/i, con la conseguente separazione dei flussi di cassa generati da quelli relativi alle altre attività del promotore.

Struttura di una operazione di Project Financing
Il montaggio di un operazione di PF è caratterizzato da un importante processo di negoziazione tra i diversi soggetti coinvolti, quali in particolare:
Promotori: ideano e progettano concretamente la realizzazione e la gestione di un PF;
Società di progetto o Società veicolo: il soggetto giuridico costituito dai promotori, normalmente una SpA, contenitore di tutti i rapporti obbligatori generati direttamente dal progetto;
Consulenti tecnici, legali e finanziari: elaborano il business plan analitico dell'iniziativa spesso con arco temporale coincidente con la concessione, rendendo "bancabile" il progetto.
Costruttore/i: soggetti dotati di capacità realizzativa dell'opera in progetto;
Gestore/i: soggetti dotati di specifico know how tecnico ed esperienza nell'ambito della gestione del prodotto/servizio che l'opera in progetto;
Clienti e mercato: costituiscono l'elemento dal quale trarre, o meno, il bilanciamento economico finanziario complessivo del progetto.




iperPIANO - Ecosistema di soluzioni e innovazioni per il governo del territorio e della città
© iperPIANO - Tutti i diritti riservati - Vietata la copia parziale o totale dei contenuti (testi,immagini,video) - credits