Torna alla Home Page
  • Costruire, significa collaborare con la terra, imprimere il segno dell'uomo su un paesaggio che ne resterà modificato per sempre; contribuire inoltre a quella lenta trasformazione che è la vita stessa delle città

    Marguerite Yourcenar, Memorie di Adriano (1951)

  • Il gentil'huomo grande utilità e consolatione caverà dalle case di villa, dove il tempo si passa in vedere e ornare le sue possessioni, e con industria e arte dell'agricoltura accrescer le facultà, dove anco per l'esercitio, che nella villa si suol fare a piedi e a cavallo, il corpo agevolmente conserverà la sua sanità e robustezza, e dove finalmente l'animo stanco delle agitazioni della città prenderà molto ristauro e consolatione, e quietamente potrà attendere a gli studj delle lettere e alla contemplatione

    Andrea Palladio, I quattro libri dell'architettura. Venezia 1581

  • Un solo raggio di sole è sufficiente per allontanare molte ombre

    Francesco da Assisi

  • ...se poi si scavasse in un terreno duro, oppure non si trovasse a qualunque profondita' vena d'acqua, allora debbonsi raccoglier le acque, o dai tetti, o da altri luoghi alti, nelle cisterne con lastrico di smalto. ..... Codeste conserve d'acqua, ove si costruiscano duplicate o triplicate, in modo che dall'una all'altra si possano tramutare colando le acque, ne renderanno assai piu' salubre l'uso; imperocche' se vi e' un luogo al fondo ove depositi il fango, rimarra' piu' limpida l'acqua, e senza odore, e conservera' il suo natural sapore

    Vitruvio, De Architettura

  • Quanto più l'uomo impara a conoscere la natura, tanto più viene preso profondamente e tenacemente dalla sua viva realtà

    Konrad Lorenz

  • Gli alberi sono liriche che la terra scrive sul cielo. Noi li abbattiamo e li trasformiamo in carta per potervi registrare, invece, la nostra vuotaggine

    Kahlil Gibran (1883-1931)

  • E segavano i rami sui quali stavano seduti, gridandosi l'un l'altro le loro esperienze per segare con più vigore. E crollarono nell'abisso. E quelli che li guardavano scossero la testa e continuarono a segare con forza

    Bertold Brecht (Esilio)

  • L'idea coloniale di concedere per legge lo sfruttamento della terra, della nostra Pachamama (Madre terra), è un'idea datata. Nessun uomo puó sfruttare la terra, ma solo accudirla. Smettiamo di parlare solo di risorse e iniziamo a parlare di vita

    Roberto Espinosa, portavoce del Coordinamento Andino delle Organizzazioni Indigene

  • Se fossimo soli l'immensità sarebbe davvero uno spreco

    Isaac Asimov

  • Se io fossi il vento, non soffierei più su un mondo tanto malvagio e miserabile. ............. Eppure, lo ripeto e lo giuro, c'è qualcosa di glorioso e di benigno nel vento

    Herman Melville, Moby Dick o la balena (1851)

Costruire natura in città

inserito Venerdì 18, Dicembre 2009 da Roberto TOGNETTI

(0) Commenti

Nella pianificazione sostenibile di vasta scala si stanno facendo strada nuove esperienze dove si concretizza l'ossimoro di 'costruire natura', o meglio un iper-ossimoro, quello di 'costruire natura in città'.†
Due testimonianze lo dimostrano. L'articolo di Alberto Ziparo sul Manifesto del 10.12.09 'Territori Nomadi. Paesaggi rurali nelle città', fa il punto su varie esperienze e ricerche con   [...]   

 
 

L'innovazione abbatterà i concorrenti 'low cost'

inserito Giovedì 17, Dicembre 2009 da Gianpiero OLIVA

(0) Commenti

Un lucido contributo di Enzo Rullani (L'innovazione abbatterà i concorrenti 'low cost', il sole 24 ore, Italia 2010, 15.12.09) mette a nudo non solo le debolezze del sistema italiano ma anche e soprattutto una exit strategy molto in linea con la filosofia di iperPIANO.
Si accresce la produttività imparando a produrre e vendere idee, non (solo) prodotti.
Le idee, infatti, corrono più veloci dei   [...]   

 
 

L'Universo e la nostra Dimora: Scenari per Noi

inserito Venerdì 11, Dicembre 2009 da Gianpiero OLIVA

(0) Commenti

SABATO 12 DICEMBRE 2009 - ORE 21.00
VIA DEI BERSAGLIERI ANGOLO VIA DANDOLO
PALAZZO DELLA CULTURA
VARESE  
L'Universo e la nostra Dimora: Scenari per Noi  
Quale futuro per il territorio? Come vivere meglio l'ambiente? Come mantenere la propria prosperità, con una miglior qualità della vita?
Ipotesi di strategie per un presente sostenibile e un futuro auspicabile nel   [...]   

 
 

È nata AE-Review, rivista on-line di ecosostenibilità.

inserito Giovedì 10, Dicembre 2009 da Federico MORCHIO

(0) Commenti

Sono molto felice di ospitare sul sito di iperPIANO la presentazione di una nuova rivista on-line che si occupa di tematiche ambientali ed ecosostibili osservandole da molteplici punti di vista (... non sempre ortodossi ed usuali): AE-REVIEW. Invito gli internauti a linkarsi al sito della rivista ed a dare un'occhiata al nuovo prodotto, frutto di non poco impegno e di lavoro ai quali sono   [...]   

 
 

Nuovi capitali creativi

inserito Mercoledì 9, Dicembre 2009 da Gianpiero OLIVA

(0) Commenti

Su 'la Repubblica delle Donne' n.14 del 05.12.09, un interessante articolo di Femke Bijlsma sullo straordinario sviluppo delle politiche per la creatività ad Amsterdam: centinaia di studi e laboratori anche in chiave   [...]   

 
 

I professionisti della creatività a caccia di welfare

inserito Mercoledì 9, Dicembre 2009 da Roberto TOGNETTI

(0) Commenti

Aldo Bonomi (Il Sole 24 Ore, 06.12.09) rinnova l'analisi sul variegato mondo della creatività nella megalopoli padana dove si registra una composizione sociale fatta per il 33,8% di partite iva e free-lance e per un altro 30% di studi sotto i 3 addetti. Ne emerge un quadro dinamico dove si fa rete per progetti attraverso una ragnatela di collaborazioni e dove le condizioni di crisi fanno emergere   [...]   

 
 

Milano non conquista i creativi

inserito Giovedì 3, Dicembre 2009 da Gianpiero OLIVA

(0) Commenti

Una ricerca dell'università Bicocca di Milano ha confrontato i punti di attrazione e di debolezza di 13 grandi città. Ne risulta che Milano si piazza nelle posizioni di coda, un brutto segno per tutto il paese che dovrebbe avere nella più grande città del Nord, la punta di diamante della creatività.
 
MilanoRepubblica ó 02 dicembre 2009   sezione: MILANO L'IMMAGINE della città,   [...]   

 
 

L'ARCHITETTO VA OLTRE L'ARCHITETTURA

inserito Martedì 1, Dicembre 2009 da Roberto TOGNETTI

(0) Commenti

Un interessante articolo di Giorgio Santilli (Il Sole 24 Ore, 26.11.09) mette a fuoco la questione dell'interdisciplinarietà del ruolo dell'architetto che sempre di più collega, racconta, dà una forma e un cuore alle tecnologie, comunica, affabula. Un approccio che è in linea con la filosofia di iperPIANO.
L'ARCHITETTO VA OLTRE L'ARCHITETTURA
Ecologia, risparmio energetico e nuovi materiali nel   [...]   

 
 

Centenario dello Studio Architetti BBPR - Milano

inserito Sabato 21, Novembre 2009 da Gianpiero OLIVA

(0) Commenti

L'esperienza dello Studio BBPR è articolata e complessa non soltanto nel campo delle pratiche specifiche del mestiere dell'architetto, ma anche di quelle riguardanti l'insegnamento e l'elaborazione culturale: la presenza internazionale dei suoi partner è inoltre rara in Italia negli anni centrali del secolo scorso.
La giornata di studi, che dedichiamo a Belgiojoso, non si propone di separarlo   [...]   

 
 

Cuneo 2020: convegno su sfide per un futuro da riprogettare

inserito Giovedì 12, Novembre 2009 da Gianpiero OLIVA

(0) Commenti

Cuneo 2020: riprogettare il territorio per affrontare cambiamento climatico e crisi energetica.
 
E' questo il tema dell'evento in programma venerdì 20 novembre a Cuneo, presso la Facoltà di Agraria, piazza Torino, dalle 15 alle 23, organizzato da Pro Natura Cuneo, Legambiente Circolo di Cuneo, Movimento Consumatori Cuneo; ISDE - Medici per L'Ambiente Cuneo.
 
Mancano poche   [...]   

 
 
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
iperPIANO - Ecosistema di soluzioni e innovazioni per il governo del territorio e della città
© iperPIANO - Tutti i diritti riservati - Vietata la copia parziale o totale dei contenuti (testi,immagini,video) - credits