Torna alla Home Page
  • Un solo raggio di sole è sufficiente per allontanare molte ombre

    Francesco da Assisi

  • Una grandissima parte di quello che noi chiamiamo naturale, non è; anzi è piuttosto artificiale: come a dire, i campi lavorati, gli alberi e le altre piante educate e disposte in ordine, i fiumi stretti infra certi termini e indirizzati a certo corso, e cose simili, non hanno quello stato né quella sembianza che avrebbero naturalmente. In modo che la vista di ogni paese abitato da qualunque generazione di uomini civili, eziandio non considerando le città, e gli altri luoghi dove gli uomini si riducono a stare insieme; è cosa artificiata, e diversa molto da quella che sarebbe in natura

    Giacomo Leopardi (1798- 1837), poeta, scrittore e filosofo italiano. Operette morali, Elogio degli uccelli

  • Se fossimo soli l'immensità sarebbe davvero uno spreco

    Isaac Asimov

  • Le cose peggiorano lentamente, le persone si adattano. Il problema sta nel determinare il corretto livello di allarme nei confronti della carica di una branco di elefanti ancora molto lontano

    David D. Clark - (Massacchussett Institute of Technology)

  • For trees and for jobs

    In uno striscione di operai nella manifestazione di Seattle, dicembre 1999

  • (...) « Il Pil non tiene conto della salute delle nostre famiglie, della qualità della loro educazione o della gioia dei loro momenti di svago. (...) Non comprende la bellezza della nostra poesia o la solidità dei valori familiari, l'intelligenza del nostro dibattere o l'onestà dei nostri pubblici dipendenti. Non tiene conto né della giustizia nei nostri tribunali, né dell'equità nei rapporti fra di noi. Il Pil non misura né la nostra arguzia né il nostro coraggio, né la nostra saggezza né la nostra conoscenza, né la nostra compassione né la devozione al nostro paese. Misura tutto, in breve, eccetto ció che rende la vita veramente degna di essere vissuta. Puó dirci tutto sull'America, ma non se possiamo essere orgogliosi di essere americani»

    Bob Kennedy

  • La ragione è un lume; la Natura vuol essere illuminata dalla ragione, non incendiata

    Giacomo Leopardi, Zibaldone (1817-1818)

  • Il nostro è un Paese senza memoria e verità, e io per questo cerco di non dimenticare

    Leonardo Sciascia

  • Rammentate che il nostro compito rimane quello di preparare idee per chi governa

    Gaetano Filangieri a Eleonora Fonseca nel libro di Enzo Striano 'Il resto di niente'

  • Come i germogli crescendo dànno origine a nuovi germogli, e questi, se vigorosi, si ramificano e superano da ogni parte un ramo più debole, così per generazione io credo sia avvenuto per il grande albero della vita, che riempie la crosta terrestre con i suoi rami morti e rotti e ne copre la superficie con le sue sempre rinnovantisi, meravigliose, ramificazioni

    Charles Darwin, L'origine delle specie [titolo originale: On the Origin of Species by Means of Natural Selection, or the Preservation of Favoured Races in the Struggle for Life, 1859]

Le Smart Cities dell'ANCI. Un progetto-paese per le città ad alto potenziale di innovazione

inserito Venerdì 17, Febbraio 2012 da Stefano SARTINI

()

Si informa che il prossimo 23 febbraio 2012 a Torino presso il Centro Congressi Torino Incontra - via Nino Costa 8, avrà luogo il Convegno 'Le Smart Cities dell'ANCI. Un progetto-paese per le città ad alto potenziale di innovazione', il primo appuntamento a livello nazionale dedicato al tema dello sviluppo delle città italiane intelligenti e sostenibili.


L'evento si inserisce nell'ambito di un'azione avviata dalla presidenza dell'ANCI che, assumendo la cornice di sviluppo delle Smart Cities definita a livello europeo quale modello di riferimento, ha avviato un progetto-paese chiamato 'Le città ad alto potenziale di innovazione', teso a promuovere interventi coordinati che permettano alle città italiane medie e grandi di liberare il proprio potenziale di sviluppo e innovazione ancora inespresso.


All'evento parteciperanno, accanto al Presidente dell'ANCI Graziano Delrio, i sindaci di Roma, Milano, Bari, Genova, Venezia, Verona, Piacenza, Pavia e Torino.


Sono stati invitati ad intervenire gli AD di Telecom Italia, IBM, ENEL, Cisco e Siemens Italia.


Confermata la presenza del Ministro dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca, Francesco Profumo.


Per maggiori informarzioni è possibile consultare la pagina dedicata sul sito dell'ANCI o scaricare il programma fornito in allegato

SCARICA LA DOCUMENTAZIONE...
Le Smart Cities dell'ANCI

Lascia un commento

Nome
E-mail
Il tuo commento
Digita il Codice di sicurezza :    Codice di sicurezza
   

  
 
Geoff Mulgan: Il dopocrisi, investire in un mondo migliore
Geoff Mulgan: Il dopocrisi, investire in un mondo migliore
Mentre stiamo cercando di far ripartire l'economia globale, Geoff Mulgan pone una domanda: invece di usare il denaro per salvare industrie obsolete, perchè non lo utilizziamo per dare il via a imprese nuove, socialmente responsabili - per rendere il mondo un po' migliore?
CONOSCI I MEMBRI DELL'ASSOCIAZIONE
Stefano GIULIANI
nato a Brindisi nel 1963, si laurea nel 1988 in Scienze Geologiche presso l'Università degli Studi di Parma.
Lavora, dopo aver sostenuto l'esame di stato nel 1989 da geologo, per qualche anno come libero professionista. Nel 1991 viene assunto da una società del  ...   
 

Alessandro FUBINI
nato e residente a Torino. Laureato in architettura presso la Facoltà di Architettura del Politecnico di Torino; socio dello studio professionale associato StudioAF di Alifredi e Fubini Pinerolo (TO). Co-fondatore e membro del Comitato Direttivo, del Comitato  ...   
 

Gioacchino CIOFFI
Laureato in Ingegneria all'Università degli Studi di Napoli 'Federico II'. Dall'anno 1990 svolge esclusivamente la libera professione con studio a Viggiano- Basilicata. Ha maturato esperienza nella progettazione di immobili civili ed industriali. Nel settore  ...   
 

Stefano SARTINI
nato a Rimini nel 1966 si laurea in Scienze Geologiche presso l'Università degli Studi di Bologna nel 1992 con una tesi sperimentale in materia di Idrogeologia applicata realizzata presso il Politecnico di Torino. Dopo alcune esperienze maturate nel campo delle  ...   
 

Giulia SOLDATI
Nata a Borgomanero nel 1990, si laurea nel 2013 presso la Facoltà di Architettura e Società del Politecnico di Milano nel Corso di Laurea triennale in Urbanistica, con una tesi dal titolo: 'Milano, è crisi. Puó il PGT costituire un valido strumento per la  ...   
 

iperPIANO - Ecosistema di soluzioni e innovazioni per il governo del territorio e della città
© iperPIANO - Tutti i diritti riservati - Vietata la copia parziale o totale dei contenuti (testi,immagini,video) - credits