Torna alla Home Page
  • Io sono molto amico delle acque: esse fanno bene al mio spirito

    Gian Lorenzo Bernini (Napoli, 1598 - Roma, 1680)

  • Un medico puó seppellire i suoi errori, un architetto puó solo consigliare di far crescere dei rampicanti

    Frank Lloyd Wright

  • Il senso di stupore, la curiosità e il fascino delle stagioni che solo il mondo delle piante puó infondere in un giovane è una cosa che ti segna per tutta la vita e non ti lascia mai più

    Paul Lauterbur, Premio Nobel 2003 per la Medicina

  • Il territorio è un'opera d'arte, forse la più alta, la più corale che l'umanità abbia espresso; un'opera che prende forma attraverso il dialogo di entità viventi - l'uomo, la natura- nel tempo lungo della storia

    Alberto Magnaghi

  • Le cose sono unite da legami invisibili: non si puo' cogliere un fiore senza turbare una stella

    Albert Einstein, Ideas an opinions (Modern Library, New York 1957, Schwarz)

  • L'importante è non smettere di far domande. La curiosità ha le sue ragioni di esistere

    Albert Einstein

  • ...dobbiamo essere riconoscenti a quelle citta' per la lodevole discrezione che dimostrano, lasciando le rive del fiume ai boschi, ai prati e ai giardini

    Jerome Klapka Jerome, Tre uomini in barca (per tacer del cane) [1889]

  • Uno de' maggiori vantaggi, che si possa trarre dall'acqua piovana, e' di radunarla in serbatoj sotterranei, che si chiamano cisterne, dove, quando ella si e' purificata traversando per sabbia di fiume, si conserva molti anni senza corrompersi

    Francesco Milizia, Principi di architettura civile (1781)

  • A me la caccia mi e' sempre stata antipatica

    Antonio De Curtis in arte Toto' - (Dal film 'I tartassati ' di Steno, 1959)

  • La natura non si fa mai sorprendere in vestaglia

    Ralph Waldo Emerson (1803-1882), poeta, filosofo e saggista americano

Scuole 2.0

inserito Lunedì 4, Giugno 2012 da Lucia CASTIGLIONI

()

L'istruzione pubblica, tra mille difficoltà, è capace di mettersi in gioco in modo anche innovativo.
L'articolo di De Luca su Repubblica del 30 marzo scorso riporta l'esperienza del Liceo Scientifico Tecnologico 'Ettore Majorana' a Brindisi dove alcuni anni fa è nato il progetto Book in progress che consiste nella autoproduzione dei libri di testo, venendo così in contro alle esigenze di costi contenuti e della massima efficacia dei contenuti.
Da lì il passo verso la tecnologia è breve: ora la scuola è dotata di lavagne interattive e di aule connesse in rete, ed è certficata come scuola 2.0 con alta dotazione tecnologica.
Un'altra esperienza simile è quella di Senza zaino dove alle classi 'digitali' si affiancano diversificate metodologie di apprendimento e insegnamento.

COLLEGAMENTI ESTERNI...
Link Articolo Repubblica.it

Lascia un commento

Nome
E-mail
Il tuo commento
Digita il Codice di sicurezza :    Codice di sicurezza
   

  
 
David Byrne: Come l'architettura ha aiutato la musica ad evolversi
David Byrne: Come l'architettura ha aiutato la musica ad evolversi
Mentre la sua carriera cresceva, David Byrne è passato a suonare dal CBGB al Carnegie Hall. Si chiede: il luogo fa la musica? Dal suonare i tamburi all'aperto, alle opere wagneriane all'arena rock, esplora come il contesto ha spinto l'evoluzione musicale.
CONOSCI I MEMBRI DELL'ASSOCIAZIONE
Gianpiero OLIVA
perito industriale (Saluzzo - CN 1967); nel 1989 inizia un rapporto di consulenza con 'Adelphon S.p.A.' di Torino, società protagonista e leader sin dagli anni '80 nell'allora natio settore del G.I.S. - Sistemi Informativi Territoriali; con la curiosità e  ...   
 

Federico MORCHIO
nasce a Ovada (AL).
Si laurea, con lode, in architettura nel 1988.
Dal 1986 al 1991 collabora, presso l'Università degli studi di Genova, ai corsi di progettazione architettonica dei proff. Paolo Maretto e Maria Giovanna Figoli, con cui svolge anche attività  ...   
 

Andrea GAMONDO
nato a Castelletto d'Orba (AL) dove risiede con moglie e una figlia.
Si laurea in Architettura nell'anno accademico 1987/88 presso la Facoltà di Architettura di Genova.
Dal 1989 al 1993 collabora, presso l'Istituto di Rappresentazione Architettonica della  ...   
 

Lucia CASTIGLIONI
nata a Novara (1984), è architetto e attualmente è dottoranda, con borsa di studio, in Progetto e Tecnologie per la Valorizzazione dei Beni Culturali del Dipartimento Building Environment & Science Technology (BEST) del Politecnico di Milano, con una ricerca sulle  ...   
 

Luca VALERIN
Nato a Piove di Sacco nel 1990, nel 2012 consegue, con il massimo dei voti, la laurea triennale in scienze dell'architettura presso l'università IUAV di Venezia dove prosegue gli studi nel corso di laurea magistrali. Attualmente, dopo un'esperienza di un anno  ...   
 

iperPIANO - Ecosistema di soluzioni e innovazioni per il governo del territorio e della città
© iperPIANO - Tutti i diritti riservati - Vietata la copia parziale o totale dei contenuti (testi,immagini,video) - credits