Torna alla Home Page
  • L'antica distinzione tra uomo e natura, tra abitante di città e abitante di campagna, tra greco e barbaro, tra cittadino e forestiero, non vale più: l'intero pianeta e' ormai diventato un villaggio, e di conseguenza il piu' piccolo dei rioni deve essere progettato come un modello funzionale del mondo intero

    Lewis Mumford, La citta' nella storia (1961)

  • You don't need a weatherman to know which way the wind blows
    [Non hai bisogno di un meteorologo per sapere da che parte tira il vento]

    Bob Dylan, da Subterranean Homesick Blues nell'album Bringing it all back Home 1965

  • Costruire, significa collaborare con la terra, imprimere il segno dell'uomo su un paesaggio che ne resterà modificato per sempre; contribuire inoltre a quella lenta trasformazione che è la vita stessa delle città

    Marguerite Yourcenar, Memorie di Adriano (1951)

  • Quality is never an accident; it is always the result of intelligent effort

    John Ruskin

  • Se fossimo soli l'immensità sarebbe davvero uno spreco

    Isaac Asimov

  • Se io fossi il vento, non soffierei più su un mondo tanto malvagio e miserabile. ............. Eppure, lo ripeto e lo giuro, c'è qualcosa di glorioso e di benigno nel vento

    Herman Melville, Moby Dick o la balena (1851)

  • Il mondo che abbiamo creato oggi ha problemi che non possono essere risolti con lo stesso modo di pensare con cui li abbiamo creati

    Albert Einstein

  • Or sappiate per vero che il gran sire ha ordinato per tutte le mastre vie, che sono nelli suoi regni, che vi siano piantati gli albori

    Marco Polo, Milione LXXXIV

  • ...dobbiamo essere riconoscenti a quelle citta' per la lodevole discrezione che dimostrano, lasciando le rive del fiume ai boschi, ai prati e ai giardini

    Jerome Klapka Jerome, Tre uomini in barca (per tacer del cane) [1889]

  • Quanto più l'uomo impara a conoscere la natura, tanto più viene preso profondamente e tenacemente dalla sua viva realtà

    Konrad Lorenz


iperPIANO - i profili degli associati



Giovanni ALIFREDI

Giovanni ALIFREDI nato a Torino e residente in Villar Perosa (TO). Laureato in Architettura nell'anno accademico 1994/95 presso la Facoltà di Architettura del Politecnico di Torino conseguendo la votazione di 110/110. Socio dello studio professionale associato StudioAF di Alifredi e Fubini di Pinerolo (TO). Negli anni ha svolto Attività didattiche in qualità di 'cultore della materia' presso il Politecnico di Torino nel corso di progettazione Urbanistica, di Pianificazione territoriale, di Analisi della città e del territorio, nel Laboratorio di progettazione Architettonica ed Urbanistica del Politecnico di Torino. I principali campi di attività professionali riguardano la pianificazione urbanistica e territoriale, programmazione di progetti complessi e valutazione ambientale strategica. Si occupa di mobilità e trasporti in relazione alla pianificazione urbanistica ed all'uso dei suoli. Ha partecipazioni a seminari e congressi internazionali e concorsi di architettura e urbanistica. Ha svolto attività di consulenza tecnica agli uffici tecnici presso gli enti locali nei settori dell'edilizia, pianificazione urbanistica, sviluppo territoriali, mobilità e trasporti. Ha svolto attività progettuale e di consulenza nell'ambito dei Programmi territoriali integrati (PISL e PTI) della Regione Piemonte (fondi FESR) sia in fase di candidatura dei programmi, sia in fase di verifica progettuale (redazione degli studi di fattibilità degli interventi).

Aldo ARBORE

Aldo ARBORE nato a Novara il 14 maggio 1964. Laurea in Economia e Commercio con specializzazione in Gestione e Amministrazione conseguita presso l'Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano nel marzo 1989. Iscritto all'Albo dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili dall'anno 1995. Revisore Contabile. Consulente tecnico presso la Commissione tributaria provinciale di Novara.
Segretario della Commissione Information Technology costituita nell'anno 2008 presso l'Ordine dei Dottori Commercialisti di Novara con lo scopo di dare un valido ausilio ai colleghi nel campo dell'informatizzazione e della automazione dello studio professionale. L'attività professionale si è svolta dal 1989 al 1995 principalmente a Milano attraverso la collaborazione con diversi importanti Studi con mansioni di assistenza e consulenza a medie e grandi aziende nel campo amministrativo, fiscale e finanziario e revisione contabile. Fino al 1995 Amministratore Unico della società GPA Gruppo Produttori Associati Srl operante nel settore della realizzazione e produzione di audiovisivi, Sindaco effettivo della Cons.a.g. aziende consorziate Srl azienda impegnata nell'importazione e nella distribuzione di gas propano a livelli nazionale alle società consorziate tramite il deposito presso il Costiero di Livorno.
Dal 1995 inizio dell'attività professionale in forma a autonoma con la creazione di una propria struttura nel centro di Novara operante prevalentemente nel campo della tenuta della contabilità, patrocinio tributario, assistenza generica e continuativa per le aziende e i lavoratori autonomi.
Con particolare specializzazione nell'assistenza e nella consulenza amministrativa, finanziaria, tributaria oltre ad una consolidata e provata esperienza in office automation specificatamente nella creazione e ne mantenimento e l'implementazione di reti informatiche attinenti l'amministrazione aziendale.

Carlo CIGOLOTTI

Carlo CIGOLOTTI Laurea in Architettura conseguita nel 1971 presso il Politecnico di Milano.
Iscritto all'Ordine degli Architetti Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori Province di Novara e Verbano-Cusio-Ossola.
Svolge la professione presso il Servizio Tecnico della Cariplo (poi Banca Intesa) dal 1973 al 2003 dove in qualità di responsabile del settore progetti (a partire dal 1974) coordina la progettazione di tutte le sedi , filiali, immobili e uffici di direzione della banca in Italia e all'Estero.
Nel 1991 viene incarico dalla Fondazione Cariplo , del progetto di ristrutturazione della Biblioteca e Pinacoteca Ambrosiana eseguito in seguito con la collaborazione di uno studio di progettazione esterno per lo sviluppo del progetto esecutivo. I lavori terminano nel 1997.
Nel 1998 progetta e realizza, per incarico diretto della Biblioteca Ambrosiana ,l'allestimento della
Mostra del Codice Atlantico di Leonardo da Vinci.
Dal 2003 al 2006 si dedica prevalentemente al Project & Construction Management per la Filiale Italiana della Società Newyorkese Americon Inc.
A partire del 2007,divenuto Amministratore Unico e Direttore Tecnico di Museum Engineering srl Società di progettazione Museale , progetta e realizza musei ed esposizioni temporanee in Italia e all'estero, partecipando a concorsi e assumendo incarichi.

Gioacchino CIOFFI

Gioacchino CIOFFI Laureato in Ingegneria all'Università degli Studi di Napoli 'Federico II'. Dall'anno 1990 svolge esclusivamente la libera professione con studio a Viggiano- Basilicata. Ha maturato esperienza nella progettazione di immobili civili ed industriali. Nel settore delle opere pubbliche si è occupato: della ristrutturazione conservativa di edifici storici, della progettazione di impianti idraulici, acquedotti e fognature e di progettazione stradale. Ha maturato esperienza nella progettazione di strutture e/o parti complesse di strutture in cemento armato, acciaio, murature e in legno. E' stato per oltre 15 anni membro tecnico in commissioni comunali post-terremoto. Dall'anno 1996 ha, inoltre, iniziato a sviluppare competenze nel settore di promozione dello sviluppo locale attraverso la messa a punto di 'prodotti innovativi', nel campo dell'ospitalità turistica nei centri urbani e rurali, per enti pubblici, società e/o consorzi. Nello svolgimento di tali attività ha spesso ricoperto ruoli di coordinamento tecnico in gruppi organizzati e multidisciplinari di progettazione. Ha prestato assistenza tecnica e consulenza in materia di ingegneria finanziaria e metodologia progettuale per la redazione di progetti riguardanti leggi e bandi regionali, nazionali e comunitari.

Alessandro FUBINI

Alessandro FUBINI nato e residente a Torino. Laureato in architettura presso la Facoltà di Architettura del Politecnico di Torino; socio dello studio professionale associato StudioAF di Alifredi e Fubini Pinerolo (TO). Co-fondatore e membro del Comitato Direttivo, del Comitato Esecutivo e responsabile delle relazioni Internazionali della Associazione Europea delle Scuole di Pianificazione (AESOP - Association of European Schools of Planning); membro effettivo e rappresentante italiano Associazione Americana delle Scuole di Pianificazione (ACSP - Association of Collegiate Schools of Planning); Membro del Comitato scientifico Centro Studi Urbani, Politecnico Torino. Tra le tante attivita' didattiche: il Corso Laboratorio di Urbanistica e Architettura presso la Facoltà 1 del Politecnico di Torino dall'anno 2000 (ancora in corso); il Corso Pianificazione e Gestione del Mobilità presso la Facoltà 2 del Politecnico di Torino dall'anno 2002 - 2006; Professeur Invité Institut Urbaniste de Paris, Universit' Paris XII; Corso Laboratorio di Progettazione Urbanistica presso il Politecnico di Torino fino all'anno 1999; Corso Progettazione Urbanistica presso la Facoltà 1 del Politecnico di Torino dall'anno 1996; ha sviluppato molti studi ed attività di ricerca anche a livello europeo per Governi europei. Ha curato numerose pubblicazioni inerenti l'urbanistica e la pianificazione territoriale e le problematiche di trasporto. Ha partecipazioni a seminari e congressi internazionali.

Andrea GAMONDO

Andrea GAMONDO nato a Castelletto d'Orba (AL) dove risiede con moglie e una figlia.
Si laurea in Architettura nell'anno accademico 1987/88 presso la Facoltà di Architettura di Genova.
Dal 1989 al 1993 collabora, presso l'Istituto di Rappresentazione Architettonica della Facoltà di Architettura di Genova, ai corsi del Prof. Paolo Marchi, del Prof. Gaspare De Fiore e della Prof.ssa Annamaria Parodi e partecipa alla stesura dei libri: 'Architettura Rilevata, didattica del rilievo per l'Architetto' aut. vari ed. Bozzi Editori/Genova e 'Pietre di Liguria, materiali e tecniche dell'architettura storica' aut. vari ed. Sagep Editrice/Genova.
Nell'anno 1993 consegue il diploma di Dottore di Ricerca in 'Rilievo e rappresentazione del costruito'.
Nel 1991 avvia l'attività di libero professionista, maturando, inizialmente in Liguria, esperienze a scala architettonica e urbanistico-territoriale collaborando, tra l'altro, al 'Piano Territoriale di Coordinamento degli Insediamenti Produttivi delle aree Entella - Bassa Fontanabuona' e progettando diversi Piani Particolareggiati anche in area con vincolo paesaggistico.
Dal 2000 rivolge il proprio interesse alla progettazione sostenibile, bioarchitettura e bioclimatica, occupandosi di progettazione sia urbanistica sia architettonica in vari ambiti regionali e si associa all'Istituto Nazionale di Bioarchitettura (INBAR), di cui fonda la Sezione della Provincia di Alessandria essendone revisore dei conti fino al 2008.
Dal 2007 al 2009 è attivo nell'ambito associazionistico, co-fondatore dell'associazione internazionale Cultura & Progetto Sostenibile (www.ecoaction.it), e socio dell'associazione 'A+E Review' e dell'omonima rivista digitale.
Dal 1996 al 2004 è delegato dal Sindaco alla supervisione delle attività edilizie e urbanistiche del Comune di Castelletto d'Orba.
Dal 2009 è membro delle Commissioni del Paesaggio per i Comuni di Ovada (AL) e Sezzadio (AL).

Stefano GIULIANI

Stefano GIULIANI nato a Brindisi nel 1963, si laurea nel 1988 in Scienze Geologiche presso l'Università degli Studi di Parma.
Lavora, dopo aver sostenuto l'esame di stato nel 1989 da geologo, per qualche anno come libero professionista. Nel 1991 viene assunto da una società del gruppo ENI operante nel campo dei sistemi e tecniche cartografiche e delle analisi di compatibilità ambientale, nella quale partecipa alla costruzione di due sistemi informativi territoriali e relative banche dati per la gestione dei Gasdotti (SIGAS) e degli immobili (SIGIMM).
Nel 1995 viene assunto dall'Istituto Geografico De Agostini (NO), come GIS specialist senior. Tra il 1995-1998 partecipa ad un gruppo di lavoro internazionale Rand MCNally/Istituto Geografico De Agostini con sede a Londra per la conversione dalla produzione cartografica con strumenti analogici a quelli digitali con la creazione di un sistema GIS per la produzione della cartografia geografica.
Nel biennio 1999-2001 è responsabile del reparto di coordinamento e pianificazione cartografica, diventandone direttore nel 2001.
Nel 2009 fonda e oggi dirige Geo4map s.r.l., società di coordinamento e sviluppo di attività innovative di multimedia cartography, sviluppo di nuovi applicativi cartografici, creazioni e sviluppo di Data Base e flussi produttivi per differenti canali di comunicazione.

Federico MORCHIO

Federico MORCHIO nasce a Ovada (AL).
Si laurea, con lode, in architettura nel 1988.
Dal 1986 al 1991 collabora, presso l'Università degli studi di Genova, ai corsi di progettazione architettonica dei proff. Paolo Maretto e Maria Giovanna Figoli, con cui svolge anche attività di ricerca in campo architettonico ed urbanistico.
Tra la fine degli anni '80 e il 1991 scrive i contributi per le voci 'Genova' e 'Liguria' della V appendice dell'Enciclopedia Italiana Treccani.
Libero professionista, si occupa di progettazione bioecologica, bioclimatica e sostenibile alle scale architettonica, edilizia, urbanistica, territoriale-paesaggistica.
Dal 2000 al 2009 collabora mensilmente con l'inserto 'Casa' del Piccolo di Alessandria scrivendo articoli per la rubrica 'abitare sano'.
Scrive articoli per AAM Terranuova ed altre riviste di settore ambientalista.
Tra il 2001 e il 2002 collabora come esperto risponditore al sito www.soloinrete.it relativamente a quesiti nel campo dell'edilizia in genere e della bioarchitettura.
Nel 2000 fonda la sezione della Provincia di Alessandria dell'Istituto Nazionale di Bioarchitetuttura (INBAR) di cui sarà Presidente fino al 2008.
Nel 2007 è promotore e co-fondatore dell'associazione internazionale Cultura & Progetto Sostenibile di cui è componente del Consiglio Direttivo Nazionale con delega di Coordinatore Nazionale del Comitato Tecnico-Scientifico.
Nel 2009 fonda con altri l'associazione 'AE-Review' (e con essa l'omonima rivista digitale) di cui entra a far parte del consiglio direttivo e della redazione.
E' relatore a corsi di specializzazione in architettura bioecologica e a master universitari sui temi correlati alla progettazione sostenibile e bioclimatica.
Si interessa altresì di illuminazione, di paesaggio e di 'office landscape' intesi come strumento per il miglioramento della qualità della vita in ambienti aperti o confinati.
Collabora con l'architetto Matteo Ottonello agli studi di 'Consapevolezza Ambientale e Cultura del Territorio'.

Ivano NERI

Ivano NERI architetto con studio a Salerno dal 1993. Esperto nei settori del recupero e nella riqualificazione architettonica, edilizia ed urbanistica con particolare interesse verso l'elaborazione di forme d'ibridazione tra innovazione e tradizione. Sperimentatore di sconfinamenti interdisciplinari nel design, nel marketing e nella comunicazione e promotore di un metodo per la 'progettazione partecipata', si occupa attualmente della valorizzazione dei patrimoni identitari e di progettazione strategica in ambito pubblico e privato.

Gianpiero OLIVA

Gianpiero OLIVA perito industriale (Saluzzo - CN 1967); nel 1989 inizia un rapporto di consulenza con 'Adelphon S.p.A.' di Torino, società protagonista e leader sin dagli anni '80 nell'allora natio settore del G.I.S. - Sistemi Informativi Territoriali; con la curiosità e l'intuito di allora si candida a metà degli anni '90, in qualità di capo progetto, alla riconversione del GIS Cartograf dall'ambiente VAX-VMS nel nuovo Sistema Informativo Territoriale GEORES in ambiente Microsoft Windows 3.0 con incarichi volti alla creazione e mantenimento delle banche dati cartografiche con R.DB.M.S. Microsoft Access, Microsoft SQL Server o Oracle.
Nel 2001 porta la propria esperienza e professionalità, in qualità di socio, membro del CdA e Responsabile G.I.S. Sistemi Informativi territoriali in 'Leonardo Web s.r.l.', azienda di soluzioni informatiche che, nell'arco di pochissimi anni, diviene leader di mercato nella progettazione e nell'allestimento di software per le aziende private e per le Pubbliche Amministrazioni locali.
Nel 2005, per incarico di Leonardo Web s.r.l., assume l'incarico di Consigliere di Amministrazione e Responsabile Area Tecnica di 'IPSA Comunicazione S.r.l.' di Torino, società la cui finalità primaria è quella di apportare un concreto contributo allo sviluppo delle imprese italiane fornendo alle stesse servizi integrati di comunicazione, promozione, vendita on-line e geolocalizzazione.
Dal 2006 infine è socio di 'Agritracer Soc. Coop.' dove offre la propria consulenza sui temi di G.I.S. Web oriented e Mobile Mapping per quanto attiene il settore della Tracciabilità applicata al Comparto dell'Agroalimentare.

Nenzi PRIORELLO

Nenzi PRIORELLO Dottore Commercialista, Revisore Legale dei Conti, Conciliatore Professionista. Esperta in creazione d'impresa, elaborazione di business plan, redazione piani economico- finanziari svolge l'attività di libero professionista dal 2004. Svolgimento dell'attività professionale in ambito societario. Consulente in programmi di sviluppo aziendale e piani risanamento aziendale. Ha ricevuto diversi incarichi per l'elaborazione di piani di risanamento aziendale ed incarichi da parte di società ed Enti Pubblici per lo studio di fattibilità economico finanziari di diversi progetti , in particolare nel settore delle energie alternative, e l'assistenza tecnico- finanziaria per la loro realizzazione. Revisore Legale dei conti in diverse società di capitali e in alcune Fondazioni. Recentemente nominata Revisore dal Ministero dell'Istruzione dell'Università e della Ricerca in diversi istituti scolatici. Laurea in economia e commercio, indirizzo economico aziendale, presso l'Università degli Studi di Roma 'La Sapienza' .

Stefano SARTINI

Stefano SARTINI nato a Rimini nel 1966 si laurea in Scienze Geologiche presso l'Università degli Studi di Bologna nel 1992 con una tesi sperimentale in materia di Idrogeologia applicata realizzata presso il Politecnico di Torino. Dopo alcune esperienze maturate nel campo delle indagini geognostiche e rilievi geofisici, dal 1995 esercita la libera professione occupandosi di attività estrattive, pianificazione territoriale, pianificazione comunale e intercomunale di protezione civile, consulenze in ambito geologico e geotecnico in ambito edilizio e in materia di impatto ambientale. Nel 1998 partecipa al master TR.U.E. (TRaining for Underground Environment) svolto presso la Helsinki University of Technology, il Royal Institute of Technology of Stockholm e il Politecnico di Torino. Nel 2005 fonda la società Georender srl specializzata nelle realizzazione di rilievi topografici mediante l'utilizzo di laser scanner terrestre ed elaborazione dati tridimensionali. L'attività di rilievo ha compreso interessanti commesse in Italia e all'estero. Negli ultimi anni ha approfondito la tecnica di rilievo applicandola in ambito geologico tecnico, ambientale, ingegneristico, architettonico archeologico e urbanistico.
Svolge attività di consulenza per privati e amministrazioni pubbliche ed è membro di commissioni edilizie comunali.

Fernando STEFANELLI

Fernando STEFANELLI Dirigente d'azienda e consulente aziendale con esperienza pluriennale maturata nella gestione e direzione aziendale. Consigliere di Amministrazione alla I.FI.M. Istituto Finanziario Meridionale S.p.A. , società che si occupa di intermediazione finanziaria, leasing, partecipazioni e piani di sviluppo per le aziende e gli enti, responsabile della gestione economico e finanziaria e dei piani di sviluppo delle aziende e degli enti locali e con delega alle partecipazioni e ai progetti nel settore delle energie rinnovabili. Consulente in piani di programmazione negoziata, di project financing e di sviluppo aziendale complessi. Assistenza tecnica finanziaria ed accompagnamento ad iniziative di programmazione negoziata. Studi, seminari e work shop di approfondimento sui temi dello sviluppo locale e della gestione nei processi di risanamento e sviluppo aziendale. Studi in Scienze Economiche e Sociali presso l'Università di Trento, indirizzo economico aziendale e specializzazione postlaurea in organizzazione aziendale presso il Formez di Napoli. Consulente, dirigente, direttore del personale, amministratore ed amministratore delegato in diverse società.

Roberto TOGNETTI

Roberto TOGNETTI nato a Casaleggio Novara, si laurea con lode presso la Facoltà di Architettura del Politecnico di Milano nel 1986 con Franca Helg. Nel 1987 segue il corso di specializzazione in 'Museografia e Museologia'. Nel periodo 1987-1988 ha insegnato presso il Dipartimento di Architettura d'Interni dell'Istituto Europeo del Design di Milano. Dopo varie esperienze presso studi e società d'ingegneria milanesi (Austin Italia Spa, Studio G14 Progettazione), fonda a Novara nel 1990 lo Studio associato architetti FGMT che sarà attivo fino al 2000. Svolge attività sia di progettazione architettonica e urbana che di pianificazione e programmazione territoriale, tra i suoi lavori: vari progetti di architettura (casa dello scrittore Sebastiano Vassalli nella pianura novarese) e innumerevoli progetti di sviluppo rurale e locale nei territori di varie regioni italiane.

Maria Consuelo VIGNARELLI

Maria Consuelo VIGNARELLI nata a Novara, ha frequentato il Liceo Classico, Scienze Politiche con indirizzo Internazionale, l'Istituto per la Formazione al Giornalismo di Milano, i corsi di cooperazione e sviluppo dell'Ispi. Ha vissuto a Torino e a Milano, cercando una conciliazione tra gli ampi viali ideali per la bici e gli scivoli dei passaggi pedonali quasi sempre ostruiti.
Con il marchio cosacome, creato nel 2007 assieme a Francesca Trevisi lavora - in rete con molti altri professionisti - sullo sviluppo e sulla produzione di contenuti, qualsiasi forma essi debbano assumere: articoli, mostre, festival, giornali, identità aziendali, canali televisivi, laboratori per bambini, logo, comunicati stampa, musei, sceneggiature, campagne di comunicazione, piani di marketing territoriale.
Giornalista professionista, ha esperienza di carta stampata e tv, di sviluppo e realizzazione prodotti televisivi, di comunicazione (per diversi anni ha lavorato con Carla Cordini), di gestione staff e progetti complessi. Ha seguito molti clienti ed eventi, tra gli altri BBC, Dialogo nel buio, Fiera Internazionale del Libro, Futurshow, Ragazzi che Tivù per Corecom Lombardia.
Dopo aver seguito la fase di avvio da settembre a novembre 2010, è attualmente impegnata nel coordinamento di Easy Baby Tv - il nuovo canale che parla ai grandi di bambini in onda su Sky (137). Tra gli altri progetti e clienti di questa stagione VRWay, società per azioni con sede a Lugano che produce applicazioni a contenuti digitali (www.vrway.com); Iolavoro, per l'Agenzia Piemonte Lavoro (Regione Piemonte); un nuovo Museo che troverà posto nel castello in corso di ristrutturazione per il Comune di Verrone (Biella).
Ha creato con altri soci una società di servizi ispirata ai principi della responsabilità sociale, M2M (www.m2mservice.it) che ha realizzato la mostra di tavole tattili Milano sulle dita per la Direzione Beni Culturali Lombardia, segue da tempo progetti per ambiente e sociale e frequenta il secondo anno della scuola per counselor.

Lucia CASTIGLIONI

Lucia CASTIGLIONI nata a Novara (1984), è architetto e attualmente è dottoranda, con borsa di studio, in Progetto e Tecnologie per la Valorizzazione dei Beni Culturali del Dipartimento Building Environment & Science Technology (BEST) del Politecnico di Milano, con una ricerca sulle soluzioni tecnologiche e sulle pratiche progettuali nell'ambito della riqualificazione del patrimonio edilizio residenziale esistente, finalizzate a un nuovo modo di Abitare.
L'interesse verso il tema dell'Abitare nasce dalla tesi di laurea in Architettura, conseguita al Politecnico di Milano nel 2009 che successivamente ha ricevuto il primo premio all'interno del concorso 'Aluminium/Innovation/Sustainability' promosso dall'azienda Novelis.
Consegue l'abilitazione all'esercizio della professione a Milano e dal 2009 è ammessa all'albo degli esercitatori del Dipartimento BEST per l'SSD della Tecnologia dell'Architettura, svolgendo attività di esercitatore in alcuni Laboratori di Progettazione Esecutiva ed altri corsi.
Altre esperienze significative sono alcune collaborazioni professionali in studi di architettura ed engineering a Milano, la partecipazione a workshop, concorsi di progettazione e viaggi studio finalizzati alla conoscenza dell'architettura contemporanea.

Gabriele CIGOLOTTI

Gabriele CIGOLOTTI nato a Novara, nel 2008 consegue la Laurea Specialistica in Architettura presso il Politecnico di Milano.
L'anno successivo la sua tesi di laurea viene scelta tra quelle meritorie di comparire all'interno dell'Annuario delle Tesi di Laurea del Politecnico di Milano.
Nel corso degli anni ha collaborato con diversi studi tecnici occupandosi principalmente di progettazione architettonica sostenibile, certificazioni energetiche e calcolo delle dispersioni acustiche degli edifici.
Nel corso del 2010 ha frequentato presso il Centro Studi Galileo di Casale Monferrato il corso abilitante per certificatori energetici per la Regione Piemonte.

Chiara CONTINI

Chiara CONTINI nata a Novara nel 1986, nel luglio 2011 consegue la Laurea Specialistica in Architettura presso il Politecnico di Milano, con la tesi 'Un nuovo scenario per L'Aquila: un sistema di interventi per il rilancio della città-territorio', l'interesse per il capoluogo abruzzese si estende non solo all'architettura e alle problematiche del post-terremoto avvenuto nel 2009, ma anche alle dinamiche sociali alla base della vita stessa della città.
Durante gli studi, sia liceali che universitari, ha collaborato con studi professionali di diverso tipo: dall'architettura e ingegneria alla conservazione e valorizzazione dei beni culturali, cartografia e studio del territorio.

Giulia SOLDATI

Giulia SOLDATI Nata a Borgomanero nel 1990, si laurea nel 2013 presso la Facoltà di Architettura e Società del Politecnico di Milano nel Corso di Laurea triennale in Urbanistica, con una tesi dal titolo: 'Milano, è crisi. Puó il PGT costituire un valido strumento per la ripresa?'.
Prosegue gli studi presso il Politecnico di Torino, dove è attualmente laureanda nel Corso di Laurea Magistrale in Pianificazione Territoriale, Urbanistica e Paesaggistico-ambientale.
Nel 2012 ha svolto uno stage presso l'Ufficio Tecnico del Comune di Casalino e durante il percorso accademico ha elaborato diversi progetti sia in ambito paesaggistico, sia di tipo progettuale.
Interessata al tema storico, ha seguito corsi di approfondimento sulla storia del paesaggio e del giardino, elaborando il progetto 'Radici del paesaggio', volto alla riscoperta del territorio piemontese.
Recentemente ha seguito corsi di specializzazione su GIS e ha partecipato al workshop 'Dinamicittà- co-design for urban renewal' promosso dal LAQ (Laboratorio Alta Qualità) del Politecnico di Torino, svolto in collaborazione con il Comune di San Mauro Torinese.
Appassionata di lingue straniere, ha compiuto diverse esperienze scolastiche e lavorative all'estero.

Luca VALERIN

Luca VALERIN Nato a Piove di Sacco nel 1990, nel 2012 consegue, con il massimo dei voti, la laurea triennale in scienze dell'architettura presso l'università IUAV di Venezia dove prosegue gli studi nel corso di laurea magistrali. Attualmente, dopo un'esperienza di un anno accademico all'ETSAB di Barcellona, è laureando in architettura con una tesi sul management architettonico, per la quale ha intrapreso un tirocinio in Cile presso lo studio di gestione e sviluppo del progetto Gestaria. Durante il periodo universitario ha svolto tirocini presso gli uffici tecnici comunali del suo paese natio e studi di progettazione. Attualmente collabora con uno studio di progettazione e un'azienda di interior design.

Esperienze dentro e fuori l'Università

di Lucia CASTIGLIONI  -  Ven 20 Mag 2016

(0) Commenti

Sono ormai tre mesi che ho la cattedra a contratto (quindi a tempo determinato) del corso di Innovazione tecnologica e controllo ambientale in cui mi occupo del modulo di   [...]   

 
 

Incontro PinHub

di Giovanni ALIFREDI  -  Mer 2 Dic 2015

(1) Commenti

Il Comitato PINHUB ha organizzato per sabato 12 dicembre un incontro dal titolo 'Scenari. La costruzione creativa di prospettive per la Caserma Bochard di Pinerolo'.


L'incontro avrà luogo presso il teatro del Lavoro dalle ore 9,30 alle 14. L'appuntamento è l'occasione per ragionare e confrontarsi sui maggiori temi motori del cambiamento del territorio. Per   [...]   

 
 

La Biennale di Venezia continua su streetview

di Vito RACIOPPI  -  Mer 28 Ott 2015

(2) Commenti

Grazie all'accordo con 'Google cultural institute' sarà possibile muoversi gratuitamente da casa attraverso gli spazi e i musei della manifestazione di quest'anno.
Le immagini in Streetview permettono di visitare virtualmente le collezioni degli 80 paesi in mostra, le oltre 4 mila opere, aree espositive interne ed esterne.
L'evento non finirà il 22 novembre come da programma a Venezia ma   [...]   

 
 




iperPIANO - Ecosistema di soluzioni e innovazioni per il governo del territorio e della città
© iperPIANO - Tutti i diritti riservati - Vietata la copia parziale o totale dei contenuti (testi,immagini,video) - credits