Torna alla Home Page
  • Gli specialisti sono persone che ripetono sempre gli stessi errori

    Walter Gropius

  • Scopo della scienza non è tanto quello di aprire le porte all'infinito sapere, quanto quello di porre una barriera all'infinita ignoranza

    Bertolt Brecht

  • Il mondo non puó guardare il mondo senza passare per l'io [...] facendo a meno di quella macchia di inquietudine che è la presenza dell'individuo

    Citazione tratta da M. Belpoliti, L'occhio di Calvino, 1996

  • non si vede bene che con il cuore. L'essenziale è invisibile agli occhi

    Antoine de Saint-Exupéry 'Il piccolo principe'

  • Le cose sono unite da legami invisibili: non si puo' cogliere un fiore senza turbare una stella

    Albert Einstein, Ideas an opinions (Modern Library, New York 1957, Schwarz)

  • L'importante è non smettere di far domande. La curiosità ha le sue ragioni di esistere

    Albert Einstein

  • ...dobbiamo essere riconoscenti a quelle citta' per la lodevole discrezione che dimostrano, lasciando le rive del fiume ai boschi, ai prati e ai giardini

    Jerome Klapka Jerome, Tre uomini in barca (per tacer del cane) [1889]

  • Uno de' maggiori vantaggi, che si possa trarre dall'acqua piovana, e' di radunarla in serbatoj sotterranei, che si chiamano cisterne, dove, quando ella si e' purificata traversando per sabbia di fiume, si conserva molti anni senza corrompersi

    Francesco Milizia, Principi di architettura civile (1781)

  • L'oasi è fatta per il corpo, il deserto per l'anima

    Proverbio Tuareg

  • Il gentil'huomo grande utilità e consolatione caverà dalle case di villa, dove il tempo si passa in vedere e ornare le sue possessioni, e con industria e arte dell'agricoltura accrescer le facultà, dove anco per l'esercitio, che nella villa si suol fare a piedi e a cavallo, il corpo agevolmente conserverà la sua sanità e robustezza, e dove finalmente l'animo stanco delle agitazioni della città prenderà molto ristauro e consolatione, e quietamente potrà attendere a gli studj delle lettere e alla contemplatione

    Andrea Palladio, I quattro libri dell'architettura. Venezia 1581

     iperPIANO è un movimento tecnico, culturale e professionale costituito da un gruppo multi-disciplinare di professionisti nei settori attinenti il governo del territorio e della città. iperPIANO promuove strumenti di innovazione e di gestione del cambiamento secondo quattro modelli:

   



      Oltre a offrire con modalità innovative tradizionali servizi di progettazione e pianificazione, iperPIANO ha messo a punto una serie di modelli, molto pratici e concreti, per affiancare gli amministratori nel difficile e affascinante compito di immaginare, ripensare, costruire, sviluppare, trasformare città e territorio in luoghi sostenibili, ecologici, creativi, competitivi.

      Luoghi dove vivere meglio.   Luoghi capaci di attrarre persone, cittadini e investitori.

      I modelli ecoCITTÀ, creaCITTÀ e iperCITTÀ operano rispettivamente su un'ipotesi di città e territorio che mette al primo posto la sostenibilità ambientale per ecoCITTÀ, il talento per creaCITTÀ, il metodo olistico per iperCITTÀ, un approccio che vede nel territorio e nelle sue reti un organismo vivente, un ecosistema da affrontare come unicum e non come sommatoria di parti separate.

   

  
 
John Rockstrom: Che l'ambiente guidi il nostro sviluppo
John Rockstrom: Che l'ambiente guidi il nostro sviluppo
Lo sviluppo umano ha affaticato le risorse della terra ma, ci ricorda John Rockstrom, il progresso scientifico ci permette anche di riconoscere ció e di cambiare il nostro comportamento. Questa ricerca identifica nove 'limiti planetari' per guidarci nella protezione dei vari ecosistemi.
CONOSCI I MEMBRI DELL'ASSOCIAZIONE
Gianpiero OLIVA
perito industriale (Saluzzo - CN 1967); nel 1989 inizia un rapporto di consulenza con 'Adelphon S.p.A.' di Torino, società protagonista e leader sin dagli anni '80 nell'allora natio settore del G.I.S. - Sistemi Informativi Territoriali; con la curiosità e  ...   
 

Chiara CONTINI
nata a Novara nel 1986, nel luglio 2011 consegue la Laurea Specialistica in Architettura presso il Politecnico di Milano, con la tesi 'Un nuovo scenario per L'Aquila: un sistema di interventi per il rilancio della città-territorio', l'interesse per il capoluogo  ...   
 

Gabriele CIGOLOTTI
nato a Novara, nel 2008 consegue la Laurea Specialistica in Architettura presso il Politecnico di Milano.
L'anno successivo la sua tesi di laurea viene scelta tra quelle meritorie di comparire all'interno dell'Annuario delle Tesi di Laurea del Politecnico di  ...   
 

Gioacchino CIOFFI
Laureato in Ingegneria all'Università degli Studi di Napoli 'Federico II'. Dall'anno 1990 svolge esclusivamente la libera professione con studio a Viggiano- Basilicata. Ha maturato esperienza nella progettazione di immobili civili ed industriali. Nel settore  ...   
 

Aldo ARBORE
nato a Novara il 14 maggio 1964. Laurea in Economia e Commercio con specializzazione in Gestione e Amministrazione conseguita presso l'Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano nel marzo 1989. Iscritto all'Albo dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili  ...   
 

iperPIANO - Ecosistema di soluzioni e innovazioni per il governo del territorio e della città
© iperPIANO - Tutti i diritti riservati - Vietata la copia parziale o totale dei contenuti (testi,immagini,video) - credits