Torna alla Home Page
  • Il mondo che abbiamo creato oggi ha problemi che non possono essere risolti con lo stesso modo di pensare con cui li abbiamo creati

    Albert Einstein

  • Solo quando l'ultimo fiume sarà prosciugato quando l'ultimo albero sarà abbattuto quando l'ultimo animale sarà ucciso solo allora capirete che il denaro non si mangia

    Profezia Creek

  • Il nostro è un Paese senza memoria e verità, e io per questo cerco di non dimenticare

    Leonardo Sciascia

  • Impara la lezione dell'albero: sopporta tutto il calore del sole e dà agli altri la freschezza dell'ombra

    Proverbio indiano

  • CERTI che, 'Unita nella diversità', l'Europa offre ai suoi popoli le migliori possibilità di proseguire, nel rispetto dei diritti di ciascuno e nella consapevolezza delle loro responsabilità nei confronti delle generazioni future e della Terra, la grande avventura che fa di essa uno spazio privilegiato della speranza umana

    Preambolo del Trattato che adotta una Costituzione per l'Europa. ottobre 2004

  • Non è rinchiudendo il vicino che ci si convince del proprio buonsenso

    F.M. Dostoevskij

  • L'urbanista è come un chirurgo, se quest'ultimo per sbaglio incide o taglia un organo che non doveva, potrà anche riparare l'errore ma l'organo rimarrà comunque lesionato. Se invece si sbaglia un edificio al limite si potrà anche demolirlo e rifarlo ex novo, ma buttare a terra una città per rifarla daccapo non so proprio se è possibile

    Luigi Piccinato, architetto

  • Nessuno effetto è in natura sanza ragione; intendi la ragione e non ti bisogna sperienzia

    Leonardi da Vinci, Codice Atlantico 147 v.a.

  • Nessuna quantità di pensiero potrà mai rivelare l'inaspettato

    Arthur Erickson

  • L'idea coloniale di concedere per legge lo sfruttamento della terra, della nostra Pachamama (Madre terra), è un'idea datata. Nessun uomo puó sfruttare la terra, ma solo accudirla. Smettiamo di parlare solo di risorse e iniziamo a parlare di vita

    Roberto Espinosa, portavoce del Coordinamento Andino delle Organizzazioni Indigene

     iperPIANO è un movimento tecnico, culturale e professionale costituito da un gruppo multi-disciplinare di professionisti nei settori attinenti il governo del territorio e della città. iperPIANO promuove strumenti di innovazione e di gestione del cambiamento secondo quattro modelli:

   



      Oltre a offrire con modalità innovative tradizionali servizi di progettazione e pianificazione, iperPIANO ha messo a punto una serie di modelli, molto pratici e concreti, per affiancare gli amministratori nel difficile e affascinante compito di immaginare, ripensare, costruire, sviluppare, trasformare città e territorio in luoghi sostenibili, ecologici, creativi, competitivi.

      Luoghi dove vivere meglio.   Luoghi capaci di attrarre persone, cittadini e investitori.

      I modelli ecoCITTÀ, creaCITTÀ e iperCITTÀ operano rispettivamente su un'ipotesi di città e territorio che mette al primo posto la sostenibilità ambientale per ecoCITTÀ, il talento per creaCITTÀ, il metodo olistico per iperCITTÀ, un approccio che vede nel territorio e nelle sue reti un organismo vivente, un ecosistema da affrontare come unicum e non come sommatoria di parti separate.

La Biennale di Venezia continua su streetview

inserito Mercoledì 28, Ottobre 2015 da Vito RACIOPPI

(2) Commenti

Grazie all'accordo con 'Google cultural institute' sarà possibile muoversi gratuitamente da casa attraverso gli spazi e i musei della manifestazione di quest'anno.
Le immagini in Streetview permettono di visitare virtualmente le collezioni degli 80 paesi in mostra, le oltre 4 mila opere, aree espositive interne ed esterne.
L'evento non finirà il 22 novembre come da programma a Venezia ma   [...]   

 
 
   

  
 
Bill Ford: Il futuro oltre la congestione del traffico
Bill Ford: Il futuro oltre la congestione del traffico
Bill Ford di macchine se ne intende -- il suo bisnonno era Henry Ford, ed è praticamente cresciuto in Ford. Per cui, se si dice preoccupato per l'impatto delle automobili sull'ambiente e sul problema della congestione stradale globale, vale la pena ascoltarlo. La sua visione sul futuro della mobilità prevede 'strade intelligenti', un trasporto pubblico ancora più intelligente, e un rispetto dell'ambiente più attento che mai.
CONOSCI I MEMBRI DELL'ASSOCIAZIONE
Andrea GAMONDO
nato a Castelletto d'Orba (AL) dove risiede con moglie e una figlia.
Si laurea in Architettura nell'anno accademico 1987/88 presso la Facoltà di Architettura di Genova.
Dal 1989 al 1993 collabora, presso l'Istituto di Rappresentazione Architettonica della  ...   
 

Gioacchino CIOFFI
Laureato in Ingegneria all'Università degli Studi di Napoli 'Federico II'. Dall'anno 1990 svolge esclusivamente la libera professione con studio a Viggiano- Basilicata. Ha maturato esperienza nella progettazione di immobili civili ed industriali. Nel settore  ...   
 

Giulia SOLDATI
Nata a Borgomanero nel 1990, si laurea nel 2013 presso la Facoltà di Architettura e Società del Politecnico di Milano nel Corso di Laurea triennale in Urbanistica, con una tesi dal titolo: 'Milano, è crisi. Puó il PGT costituire un valido strumento per la  ...   
 

Fernando STEFANELLI
Dirigente d'azienda e consulente aziendale con esperienza pluriennale maturata nella gestione e direzione aziendale. Consigliere di Amministrazione alla I.FI.M. Istituto Finanziario Meridionale S.p.A. , società che si occupa di intermediazione finanziaria,  ...   
 

Roberto TOGNETTI
nato a Casaleggio Novara, si laurea con lode presso la Facoltà di Architettura del Politecnico di Milano nel 1986 con Franca Helg. Nel 1987 segue il corso di specializzazione in 'Museografia e Museologia'. Nel periodo 1987-1988 ha insegnato presso il Dipartimento  ...   
 

iperPIANO - Ecosistema di soluzioni e innovazioni per il governo del territorio e della città
© iperPIANO - Tutti i diritti riservati - Vietata la copia parziale o totale dei contenuti (testi,immagini,video) - credits