Torna alla Home Page
  • Tracciate la mappa dei caffè, e otterrete uno dei tratti fondamentali della nozione di Europa

    George Steiner Une certaine idée de l'Europe, Arles, 2005

  • Uno de' maggiori vantaggi, che si possa trarre dall'acqua piovana, e' di radunarla in serbatoj sotterranei, che si chiamano cisterne, dove, quando ella si e' purificata traversando per sabbia di fiume, si conserva molti anni senza corrompersi

    Francesco Milizia, Principi di architettura civile (1781)

  • La città è quel luogo dove un bambino, percorrendola, puó vedere qualcosa che gli suggerisce quello che vorrà fare da grande

    Louis Kahn

  • Come i germogli crescendo dànno origine a nuovi germogli, e questi, se vigorosi, si ramificano e superano da ogni parte un ramo più debole, così per generazione io credo sia avvenuto per il grande albero della vita, che riempie la crosta terrestre con i suoi rami morti e rotti e ne copre la superficie con le sue sempre rinnovantisi, meravigliose, ramificazioni

    Charles Darwin, L'origine delle specie [titolo originale: On the Origin of Species by Means of Natural Selection, or the Preservation of Favoured Races in the Struggle for Life, 1859]

  • (...) « Il Pil non tiene conto della salute delle nostre famiglie, della qualità della loro educazione o della gioia dei loro momenti di svago. (...) Non comprende la bellezza della nostra poesia o la solidità dei valori familiari, l'intelligenza del nostro dibattere o l'onestà dei nostri pubblici dipendenti. Non tiene conto né della giustizia nei nostri tribunali, né dell'equità nei rapporti fra di noi. Il Pil non misura né la nostra arguzia né il nostro coraggio, né la nostra saggezza né la nostra conoscenza, né la nostra compassione né la devozione al nostro paese. Misura tutto, in breve, eccetto ció che rende la vita veramente degna di essere vissuta. Puó dirci tutto sull'America, ma non se possiamo essere orgogliosi di essere americani»

    Bob Kennedy

  • Le città sono da sempre crocevia di culture e costituiscono il centro da cui si diramano le forze di sviluppo e di globalizzazione che stanno guidando il Pianeta

    Kofi Annan (7 Giugno 2001, Urban Millennium)

  • Il mezzo puó essere paragonato a un seme, il fine a un albero; e tra mezzo e fine vi è esattamente lo stesso inviolabile nesso che c'è tra seme e albero

    Gandhi

  • Amore e rispetto per la vita in tutte le sue manifestazioni, con la consapevolezza che non le cose, il potere e tutto cio' che e' morto, bensi' la vita e tutto quanto pertiene alla sua crescita hanno carattere sacro

    Erich Fromm, Avere o essere?

  • Quality is never an accident; it is always the result of intelligent effort

    John Ruskin

  • Or sappiate per vero che il gran sire ha ordinato per tutte le mastre vie, che sono nelli suoi regni, che vi siano piantati gli albori

    Marco Polo, Milione LXXXIV

Tra crescita edilizia zero e ambiente urbano di qualità

inserito Martedì 17, Aprile 2012 da Roberto TOGNETTI

()

Una serie di articoli apparsi su Il sole 24 ore - Casa24 plus, del 5 e del 12 aprile 2012 riaprono il dibattito sull'urbanistica a crescita zero che si afferma come un'importate propensione alla sostenibilità specie tra i Comuni minori.


Oltre 70 enti locali hanno aderito alla campagna Salviamo il paesaggio lanciata recentemente dal Forum italiano dei movimenti per la terra. Ne dà conto Paolo Pileri, docente del Politecnico di Milano dell'Osservatorio nazionale sui consumi di suolo che ricorda i dati dell'ultimo rapporto Wwf-Fai (già commentato da iperPIANO) relativi a 11 regioni italiane pari al 44% della superficie totale. Negli ultimi 50 anni (dal 1951 al 2011), secondo lo studio, le aree urbanizzate sono aumentate di 2,5 volte, con un ritmo medio di 33 ettari al giorno; nei prossimi vent'anni la superficie occupata da edifici e Infrastrutture crescerà ulteriormente- di circa 600mila ettari, 'rubando' ulteriore spazio ai terreni agricoli (ved. Michela Finizio, Il sole 24 ore - Casa24 plus, 05.04.2012).


Il problema secondo iperPIANO è che tra crescita edilizia zero e ricostruzione di un'ambiente urbano di qualità, la distanza è ancora lunga e non basta, per importante che sia, il  furore proibizionista di questo approccio prevalentemente quantitativo.


Sulla necessità di un approccio metodologico incentrato sulla qualità del progetto ne parla Oriol Bohigas, sulla stessa pagina in un'intervista (ved. Paola Pierotti, Il sole 24 ore - Casa24 plus, 05.04.2012).


Sull'esigenza di rafforzare il quadro di riforme che incida profondamente sulle dinamiche giuridiche e fiscali dell'uso del suolo interviene Federico Oliva, presidente dell'INU (ved. Il sole 24 ore - Casa24 plus, 12.04.2012).

Lascia un commento

Nome
E-mail
Il tuo commento
Digita il Codice di sicurezza :    Codice di sicurezza
   
 
Bill Gates sull'energia: Obiettivo Zero!
Bill Gates sull'energia: Obiettivo Zero!
Bill Gates rivela la sua visione per il futuro energetico del mondo, evidenziando il nostro bisogno di 'miracoli' energetici per evitare una catastrofe planetaria e spiegando perché sta patrocinando un tipo di reattore nucleare completamente nuovo. L'obiettivo necessario? Zero emissioni di carbonio entro il 2050.
                 iperPIANO segnala                 

6 Degrees of Freerice
CONOSCI I MEMBRI DELL'ASSOCIAZIONE
Aldo ARBORE
nato a Novara il 14 maggio 1964. Laurea in Economia e Commercio con specializzazione in Gestione e Amministrazione conseguita presso l'Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano nel marzo 1989. Iscritto all'Albo dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili  ...   
 

Stefano NERVIANI
nato a Novara, laureato in Ingegneria Civile al Politecnico di Milano, si occupa da oltre 20 anni di problematiche ambientali, con particolare riferimento alla gestione delle risorse idriche e dei rifiuti.
Dopo diverse esperienze in primarie società di  ...   
 

Stefano GIULIANI
nato a Brindisi nel 1963, si laurea nel 1988 in Scienze Geologiche presso l'Università degli Studi di Parma.
Lavora, dopo aver sostenuto l'esame di stato nel 1989 da geologo, per qualche anno come libero professionista. Nel 1991 viene assunto da una società del  ...   
 

Federico MORCHIO
nasce a Ovada (AL).
Si laurea, con lode, in architettura nel 1988.
Dal 1986 al 1991 collabora, presso l'Università degli studi di Genova, ai corsi di progettazione architettonica dei proff. Paolo Maretto e Maria Giovanna Figoli, con cui svolge anche attività  ...   
 

Stefano SARTINI
nato a Rimini nel 1966 si laurea in Scienze Geologiche presso l'Università degli Studi di Bologna nel 1992 con una tesi sperimentale in materia di Idrogeologia applicata realizzata presso il Politecnico di Torino. Dopo alcune esperienze maturate nel campo delle  ...   
 

iperPIANO - Ecosistema di soluzioni e innovazioni per il governo del territorio e della città
© iperPIANO - Tutti i diritti riservati - Vietata la copia parziale o totale dei contenuti (testi,immagini,video) - credits