Torna alla Home Page
  • Un uomo fa quello che e' suo dovere fare, quali che siano le conseguenze personali, quali che siano gli ostacoli, i pericoli o le pressioni. Questa e' la base di tutta la moralita' umana

    J.F.Kennedy

  • Se fossimo soli l'immensità sarebbe davvero uno spreco

    Isaac Asimov

  • Uno de' maggiori vantaggi, che si possa trarre dall'acqua piovana, e' di radunarla in serbatoj sotterranei, che si chiamano cisterne, dove, quando ella si e' purificata traversando per sabbia di fiume, si conserva molti anni senza corrompersi

    Francesco Milizia, Principi di architettura civile (1781)

  • Come i germogli crescendo dànno origine a nuovi germogli, e questi, se vigorosi, si ramificano e superano da ogni parte un ramo più debole, così per generazione io credo sia avvenuto per il grande albero della vita, che riempie la crosta terrestre con i suoi rami morti e rotti e ne copre la superficie con le sue sempre rinnovantisi, meravigliose, ramificazioni

    Charles Darwin, L'origine delle specie [titolo originale: On the Origin of Species by Means of Natural Selection, or the Preservation of Favoured Races in the Struggle for Life, 1859]

  • CERTI che, 'Unita nella diversità', l'Europa offre ai suoi popoli le migliori possibilità di proseguire, nel rispetto dei diritti di ciascuno e nella consapevolezza delle loro responsabilità nei confronti delle generazioni future e della Terra, la grande avventura che fa di essa uno spazio privilegiato della speranza umana

    Preambolo del Trattato che adotta una Costituzione per l'Europa. ottobre 2004

  • Quando arriva la prosperità non sprecatela tutta

    Confucio

  • Amore e rispetto per la vita in tutte le sue manifestazioni, con la consapevolezza che non le cose, il potere e tutto cio' che e' morto, bensi' la vita e tutto quanto pertiene alla sua crescita hanno carattere sacro

    Erich Fromm, Avere o essere?

  • Non è rinchiudendo il vicino che ci si convince del proprio buonsenso

    F.M. Dostoevskij

  • 'chi governa deve avere a cuore massimamente la bellezza della Città per cagione di diletto ed allegrezza ai forestieri, per onore, prosperità e accrescimento della città e dei cittadini'

    Dal 'Costituto' di Siena del 1309

  • L' energia del carbone è uno stock, quella solare è un flusso: si arriverà al momento in cui per estrarre carbone occorrerà più energia di quella contenuta nel carbone da estrarre

    Antonio Cederna

Nuove frontiere energetiche per le città del domani

inserito Venerdì 16, Marzo 2012 da Barbara TOSI

()

Al fine di promuovere la conoscenza delle politiche e degli strumenti che la Commissione Europea mette a disposizione, l'Amministrazione comunale di Rovereto ha organizzato l'infoday Europa 20-20-20: nuove frontiere energetiche per le città del domani - Programmi e politiche europee per la sostenibilità ambientale e la competitività dei territori.
In tale contesto sarà presentato il quadro normativo e finanziario previsto dalla Commissione europea per la promozione e il sostegno delle azioni volte a sostenere l'efficienza energetica e la promozione di nuove fonti di energia rinnovabile, perseguendo quanto previsto dalla Strategia Europa 2020.



La partecipazione è gratuita, è richiesta l'iscrizione da effettuarsi entro mercoledì 21 marzo 2012, inviando una e-mail all'indirizzo europa@comune.rovereto.tn.it, specificando: nome, cognome, ente di appartenenza e ruolo.

SCARICA LA DOCUMENTAZIONE...
Programma

Lascia un commento

Nome
E-mail
Il tuo commento
Digita il Codice di sicurezza :    Codice di sicurezza
   
 
Catherine Mohr costruisce in modo verde
Catherine Mohr costruisce in modo verde
Con un talk breve, divertente e completo di dati, Catherine Mohr ci conduce attraveraso tutte le strambe decisioni che ha preso nel costruire una nuova casa 'verde' -- tenendo conto dei veri numeri dell'energia, non gonfiandoli. Quali sono le scelte più importanti? Non quelle che si pensano.
                 iperPIANO segnala                 

6 Degrees of Freerice
CONOSCI I MEMBRI DELL'ASSOCIAZIONE
Gianpiero OLIVA
perito industriale (Saluzzo - CN 1967); nel 1989 inizia un rapporto di consulenza con 'Adelphon S.p.A.' di Torino, società protagonista e leader sin dagli anni '80 nell'allora natio settore del G.I.S. - Sistemi Informativi Territoriali; con la curiosità e  ...   
 

Federico MORCHIO
nasce a Ovada (AL).
Si laurea, con lode, in architettura nel 1988.
Dal 1986 al 1991 collabora, presso l'Università degli studi di Genova, ai corsi di progettazione architettonica dei proff. Paolo Maretto e Maria Giovanna Figoli, con cui svolge anche attività  ...   
 

Andrea GAMONDO
nato a Castelletto d'Orba (AL) dove risiede con moglie e una figlia.
Si laurea in Architettura nell'anno accademico 1987/88 presso la Facoltà di Architettura di Genova.
Dal 1989 al 1993 collabora, presso l'Istituto di Rappresentazione Architettonica della  ...   
 

Alessandro FUBINI
nato e residente a Torino. Laureato in architettura presso la Facoltà di Architettura del Politecnico di Torino; socio dello studio professionale associato StudioAF di Alifredi e Fubini Pinerolo (TO). Co-fondatore e membro del Comitato Direttivo, del Comitato  ...   
 

Lucia CASTIGLIONI
nata a Novara (1984), è architetto e attualmente è dottoranda, con borsa di studio, in Progetto e Tecnologie per la Valorizzazione dei Beni Culturali del Dipartimento Building Environment & Science Technology (BEST) del Politecnico di Milano, con una ricerca sulle  ...   
 

iperPIANO - Ecosistema di soluzioni e innovazioni per il governo del territorio e della città
© iperPIANO - Tutti i diritti riservati - Vietata la copia parziale o totale dei contenuti (testi,immagini,video) - credits